Prosegue l’attività di Index Research nel monitoraggio del voto Referendario, nell’ultima rilevazione resa pubblica nel corso della puntata di Piazza Pulita del 20 ottobre, i dati che ne emergono vedono il No al referendum e quindi alla riforma Costituzionale confermarsi al 51,5%.

Tra coloro che si sono espressi per il Si il 61% si dice appartenere all’area politica del Partito Democratico, un 16% a Forza Italia/Lega e Fratelli d’Italia ed un 15% si dichiarano elettori del movimento 5Stelle.

Tra coloro che voteranno No al referendum del 4 dicembre, il 46% è elettore del Movimento 5Stelle, il 39% appartiene a Forza Italia/Lega/Fratelli d’Italia.

Per il Si analizzando le fasce d’età tra i 18/24 anni il 20% è favorevole alla Riforma, tra i 25 ed i 64 lo è il 22% ed oltre i 65 anni il 17%

Tra i No nella fascia compresa tra i 18 ed i 24 anni il 12% si dice contrario, tra i 25 ed i 64 la popolazione elettorale che voterebbe No è pari al 23% ed oltre i 65 il 32%

Altissima la quota di indecisi/Non voto tra i 18/24anni che ammonta al 68%

 

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page