Il Movimento 5Stelle prosegue la sua scesa e nell’ultima rilevazione di Index Research per Piazza Pulita, il Movimento di Grillo raggiunge il 31%, il Partito Democratico si ferma al 25,4%

Nell’ultima rilevazione sulle intenzioni di voto realizzato da IndexResearch su un campione di 800 intervistati sul territorio nazionale, Forza Italia è rilevata stabile (12,5%) rispetto al precedente dato, così come non si riscontrano particolari variazioni per quanto riguarda  i Democratici e progressisti (4,1%), Fratelli d’Italia al 5% , e la Lega Nord al 12,3%.

Risulta inoltre negativo il giudizio sui Governi che si sono alternati negli ultimi anni, infatti al quesito: “Ripensando ai Governi degli ultimi anni, mi può esprimere il suo livello di gradimento su…..” gli intervistati hanno dato parere negativo su Governo Monti 77%, Governo Letta 61% e Governo Renzi 58%.

Per quanto riguarda la fiducia nel Premier Paolo Gentiloni, si è espresso per il 32% positivamente, così come positivo per il 23% il Governo.

Alla domanda posta: “Secondo Lei un parlamentare condannato, può continuare a sedere in Parlamento?” il 52,2% degli intervistati ritiene che mai un parlamentare condannato possa proseguire a sedersi in parlamento, il 37,8% ritiene che debba decidere il Parlamento, per il 3,6% bisogna valutare caso per caso.

Ed inoltre il 42,4% considera giusto il passaggio in Parlamento che voti sulla decadenza di un parlamentare condannato da un tribunale, per il 48,7% è sufficiente il verdetto dei giudici.

Nell’ultimo quesito posto circa l‘influenza del Papa sulle scelte politiche, il 74,8% si ritiene ininfluenzabile, e solo per il 10,4% .

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page