Siamo a poco più di 15 giorni dalle elezioni regionali in Sicilia per eleggere il candidato che guiderà la regione per il prossimo mandato. Tra i quattro candidati in lizza, Nello Musumeci in rappresentanza del centrodestra riscuote il gradimento del 36% dei Siciliani, seguito a brevissima distanza dal candidato del Movimento 5Stelle Giancarlo Cancelleri rilevato al 32%.

Il sondaggio realizzato tra il 17 ed il 18 ottobre su un campione di 800 interviste per ciascun comune vede inoltre  Fabrizio Micari sostenuto da Partito democratico e Alternativa Popolare al 22%, Claudio Fava  (MDP e SI) al 9%.

Nelle intenzioni di voto nazionali, il centrosinistra raggiunge il 31,1% in cui il Partito Democratico rappresenta la quota del 26,0%.

Lega Nord al 14,7% seguita da Forza Italia al 14,3% e Fratelli d’Italia al 5,0%, la coalizione di centrodestra rilevata al 35,8%

La Sinistra rappresentata di cui fanno parte, Articolo Uno (3,2%) e Sinistra Italiana (2,0%) raggiunge il 5,8% dei consensi

Movimento 5 Stelle al 26,9%

Alla domanda posta sul campione nazionale: ” Lei è favorevole o contrario all’eutanasia?” il 73,8% degli intervistati ha risposto favorevolmente, contrari 15,1%.

Circa il suicidio assistito in strutture dedicate, secondo il campione, nel nostro Paese dovrebbe essere consentito per il 68%, il 19,5% vorrebbe assolutamente vietarlo.

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page