Mancano poco meno di 10 giorni alle Primarie del Partito Democratico e pare che ormai sia già definito il candidato che otterrà il consenso, nell’ultima rilevazione di Index Research per Piazza Pulita, Matteo Renzi ottiene il 62% delle preferenze, Andrea Orlando perde un punto e si attesta al 28%, Michele Emiliano (11%), in trenta giorni, cioè dal 23 marzo, lascia sul terreno ben 7 punti.

Alla domanda posta ad un campione di 800 intervistati: “Valutando il governo Renzi e l’attuale governo Gentiloni, secondo Lei quale è il più attento ed efficace sui temi che ora le elencherò…….”: Il Governo Renzi in tema di Europa ottiene maggiori consensi rispetto all’omonimo Gentiloni, il primo al 28,9%, l’attuale governo al 18,2%.

Anche in tema di tagli agli sprechi Renzi ha fatto meglio (22,6%) dell’attuale Governo che viene quotato al 20,9%.

Ed in generale il 24,7% ritiene che il Governo Renzi abbia fatto meglio di Gentiloni (23,4%)

In tema di fiducia sia per quanto riguarda il Premier (31%) sia per quanto riguarda il Governo (22%) entrambi perdono un punto.

Leggera flessione per il Movimento 5Stelle che pur restando oltre la soglia del 30% perde lo 0,3 (30,6%), Il  Forza italia al 13, la Lega Nord al 12,4%, anch’essa perde lo 0,3%.

 

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page